Come investire in azioni: guida per principianti



Come investire in azioni? Sono tantissime le persone che, nell’ultimo anno, si sono poste questa domanda. L’interrogativo non deve sorprendere. Il motivo è legato soprattutto al fatto che, anche con la crisi Covid, alcune aziende hanno comunque vissuto una vera e propria esplosione.

Se vuoi sapere come iniziare a puntare sulle loro azioni pur partendo da zero, nelle prossime righe puoi trovare alcuni consigli preziosi.

Come investire in Borsa: le basi da cui partire

Nel momento in cui ci si chiede come investire in azioni partendo da zero, un doveroso cenno deve essere dedicato alle basi fondamentali. Tra queste, spicca senza dubbio il focus sugli obiettivi.

Si può iniziare a investire sui mercati azionari per crearsi una piccola rendita in vista della terza età, ma anche “mettersi in gioco” per raccogliere soldi per un progetto, dal viaggio della vita fino alla retta universitaria dei figli.

Chiaro è che le cose cambiano molto a seconda della situazione. Se c’è un aspetto che, però, deve rimanere costante, questo è l’attenzione a non investire più di quanto si guadagna. L’ideale sarebbe riflettere in maniera approfondita sulla propria propensione al rischio, evitando di mettere in campo una percentuale eccessiva dei propri risparmi per il futuro.

Come investire in azioni Amazon

Tra gli obiettivi più frequenti tra gli aspiranti investitori rientra il focus sui titoli di Amazon. Il colosso di Jeff Bezos, nel corso della crisi pandemica ha visto i suoi numeri letteralmente esplodere.

Cosa bisogna fare di preciso nel momento in cui ci si chiede come investire nelle sue azioni? Se si punta a farlo senza commissioni, una buona idea prevede il fatto di focalizzarsi sui broker che consentono di investire tramite i CFD (Contracts for Difference).

Di cosa si tratta di preciso? Di strumenti derivati che replicano l’andamento di numerosi asset, dalle azioni, di Amazon e non solo, fino alle criptovalute, agli indici di Borsa, alle materie prime.

Grazie ai CFD, è possibile guadagnare grazie alla variazione di prezzo dell’asset. Ecco come bisogna muoversi di preciso:

  • Aprire una posizione long o di acquisto nei casi in cui si prospetta un aumento di prezzo dei titoli.
  • Aprire una posizione short o di vendita allo scoperto nell’eventualità contraria.

Nel momento in cui si azzecca l’andamento dell’asset di proprio interesse, è possibile guadagnare. I vantaggi dei CFD sono chiari. Da un lato, grazie alla vendita allo scoperto, è possibile guadagnare anche quando i titoli perdono quota. Dall’altro, come già detto, non si ha a che fare con le commissioni.

Attenzione, però: quando si parla dei CFD per investire in azioni Amazon, un doveroso cenno deve essere dedicato anche ai contro. Il principale è la leva finanziaria, meccanismo grazie al quale è possibile esporsi sul mercato con un importo più alto rispetto a quello inizialmente investito. Si può guadagnare di più, questo è vero, ma in caso di perdita sarà maggiore l’impatto.

Come investire in azioni online

Grazie a broker come quelli che consentono di investire in azioni tramite i CFD, è possibile giocare in Borsa online direttamente dal proprio smartphone o pc. Tutti i broker, infatti, hanno delle app dedicate scaricabili gratuitamente sia su device Apple, sia su smartphone e tablet Android. Quello che serve è una buona connessione.

Ovviamente, come già detto, non bisogna procedere in maniera eccessivamente impulsiva. Anche se si utilizza il verbo “giocare”,  infatti, gli investimenti in Borsa non sono un gioco. Per prepararsi al meglio a livello tecnico, una buona idea prevede il fatto di utilizzare le risorse gratuite messe a disposizione dal broker. Si va dal conto demo, gratis e illimitato, fino a video ed e-book. Dopo un po’ di esercizio, però, arriva il momento di mettersi concretamente in gioco e di tradurre in pratica quanto imparato.

Similar Articles

Comments

Most Popular